Caritas5x1000banner1.jpgbanner esperienzevolontariato.jpgbanner san zeno_relazione_rid.jpgbanner_sanbenedetto.jpgbanner_sito_2.jpg

Home

Associazione di Carità San Zeno onlus - Relazione attività 2016

E' stata presentata all'Assemblea dei soci, sabato 10 giugno, la Relazione dell'attività 2016 dell'Associazione San Zeno onlus. Un dossier che traccia un quadro preciso della povertà nella nostra Verona partendo dall'osservatorio privilegiato di Caritas Diocesana Veronese. Precarietà e vulnerabilità socio-economica hanno indebolito molte famiglie che oggi non hanno strumenti per arginare la situazione in cui si trovano. Presentazione

L'origine prima della vulnerabilità sociale è nell'isolamento, nell'assenza di contesti in cui persone (oggi abituate a stare sole) possano trovare modi per intrecciare relazioni.
Da qui la riflessione che città, quartieri, comunità vanno coinvolti in termini di informazione, nei servizi e negli interventi posti in essere.
L'accompagnamento diventa pertanto un lavoro personalizzato all'interno di un progetto di aiuto dove è imprescindibile l'attivazione delle risorse formali e informali presenti sul territorio di riferimento. Lavorare nel contesto territoriale significa creare buon vicinato, riappropriarsi della capacità di fruizione di spazi pubblici quali luoghi di scambio tra i cittadini, inserirsi all'interno di una comunità in cui le diverse risorse e fragilità possono convivere e co-evolversi insieme come parte di una rete vitale. Si tratta di avviare progetti ri-generativi per tutti, che non possono non portare ad un raccordo tra realtà istituzionali, professionali e informali.
Pertanto l'innovazione oggi è "allearsi con la comunità", coinvolgere attivamente cittadini e beneficiari per animare un'intera comunità, ridarle vitalità, ridare vigore soprattutto a ciò che oggi ci sembra refrattario ad ogni cambiamento e indisponibile alla trasformazione.
Amartya K. Sen parla di promozione di uno sviluppo umano creativo in ogni senso e definisce l'animazione sociale come un approccio capacitante. Capacitare è offrire "canne da pesca e non pesci"!

 

Caritas Diocesana Veronese - L.ge Matteotti, 8 - 37126 - Verona (VR) - Tel. 045 8300677 - Fax. 045 8302787 - email Contatti